Ciambellone alla zucca

Sono giorni un pò strani, le giornate sono soleggiate ma si sente già nell'aria l'odore aspro di legna bruciata, ottobre porta con se quella malinconia buona, quella sensazione di benessere e sicurezza che solo una tazza di caffe caldo e la copertina sul divano ti danno, ottobre e la sua comfort zone che ritrovi in una vellutata a pranzo, in un calice di vino prima di cena o in una torta soffice che ti sorride a colazione.
Suona la sveglia, ti stiracchi, cerchi invano le ciabatte.. cammini scalza tutto il giorno perchè non farlo anche la mattina?! Sei quasi sulla porta della cucina e già senti l'odore inconfondibile della cannella che ti scalda la mente, ti riempie i pensieri. Questa è una torta carica di sapori, la delicatezza della zucca, la granulosità e la dolcezza delle mandorle, il sapore inconfondibile del cioccolato che si amalgama e si scioglie negli altri sapori.. un ciambellone dal sapore antico ma ancora carico di cose da dire. La glassa carica è quel tocco in più che gli dona carattere e ti riempie la bocca.. ma del resto la mattina chi ha voglia di parlare?
CIAMBELLONE ALLA ZUCCA
300 gr polpa di zucca
250 gr farina OO
200 gr zucchero
100 gr di mandorle
75 ml latte
100 ml di olio di semi
1 cucchiaio di cannella
1 bustina di lievito per dolci
50 gr di gocce di cioccolata
PER LA GLASSA
100 gr di zucchero a velo
2 cucchiai d'acqua
mandorle
gocce di cioccolata

Versate il latte in un frullatore insieme allo zucchero, all'olio e alla cannella e frullate il tutto. Grattugiate la zucca e unitela al composto. In un'altra ciotola mescolate la farina, il lievito, le gocce di cioccolata e le mandorle tritate finemente. Unite i due composti mescolando bene e versate il tutto in uno stampo per ciambelle precedentemente imburrato e infarinato. Cuocete in forno a 180° per 40 min. Prima di togliere il dolce dallo stampo lasciatelo riposare per una decina di minuti. Quando sarà freddo preparate la glassa scaldando lo zucchero a velo con l'acqua in un pentolino: deve risultare una consistenza vischiosa. Versate sopra la torta e cospargete con le mandorle tritate grossolanamente e con gocce di cioccolato.


Share:

2 commenti

  1. Oltre a risotti, vellutate e zucca al forno.. un bel dolce è l'ideale per consumarla!!

    RispondiElimina